Cerca

i love casetta

uguale ma diverso… mangiare, bere, ascoltare e correre.

Tag

avezzano

Maggio = sole più corsa

Il weekend appena trascorso è stato felicemente soleggiato dandoci un assaggio dell’estate imminente. Gli atleti L.a.g.o.s. hanno approfittato della mite temperatura per riversarsi in giro per l’Italia a caccia di corsette. Vediamo chi e dove. Partiamo da Ternate in provincia di Varese dove si disputava la seconda edizione de la “Lago di Comabbio run”, dove Stefano Baranzini e Michele Zambotti hanno percorso i 12,4 km previsti rispettivamente in 1h’04’ e 57’14”. Passiamo in Abruzzo, ad Avezzano per la 4° Stracittadina che ha visto un boom di presenze, più di 400 alla partenza. I porta bandiera L.a.g.o.s. neanche a dirlo sono loro: Antonio Barile che chiude i 10 km in 50’14” e Ermanno Zarini con 1h06’58”. In Lazio a Roma, per la 36° Maratonina di Torre Spaccata, un grande Fabio Giancarli chiude i 10 km con il tempo di 37’24”. Infine per la Maratonina di Primavera, a Fonte Nuova in provincia di Roma, Luciano Viola chiude gli 8,3 km con il tempo di 41’29”.

Complimenti a tutti e al prossimo weekend per consumare ancora un po’ di suola delle nostre scarpe.

article-22-maggio

Annunci

Ad Avezzano per la campestre

Pronti come da copione, ieri mattina in tenuta atletica siamo partiti verso la 1° campestre di Avezzano, 4° prova del Grand Prix Marsica 2016 organizzata dalla Usa Runners Avezzano. Il tempo è stato clemente, fortunatamente, e anche dopo la pioggia del sabato il terreno era leggermente appesantito ma tuttavia percorribile con facilità. Due batterie di partenza, donne  e M60 in prima battuta con 4 giri del percorso (un giro di circa 1.4 km) e a seguire tutte le altre categorie maschili con 5 giri. Il percorso ben ideato vedeva tre leggere salite che hanno reso più duro del previsto il circuito. Per le donne la prima Luzi Alessandra, F35 Mezzofondo Club Ascoli con il tempo di 24’48”; seconda D’Alessandro Monia, F40 Magic Runners Tagliacozzo con il tempo di 25’01” e terza Truocchio Rosalba, F45 USA Runners Avezzano con il tempo di 25’08”. In questa batteria c’erano due pilastri L.a.g.o.s.: Barile Antonio, M65 Atletica Lagos dei Marsi con il tempi di 28’49” e Zarini Ermanno, M70 Atletica Lagos dei Marsi con il tempo di 38’23”.

Ecco invece i primi tre maschili, dove il livello era molto alto. 1° Lamiri Mohammed, M40 Plus Ultra con il tempo di 23’40” – 2° Petrei Antonello, M40 USA Runners Avezzano con il tempo di 23’47” e 3° Caporale Domenico, M50 Runners Chieti con il tempo di 23’59”. Altri due atleti L.a.g.o.s. all’arrivo con Panfili Valerio, M35 Atletica Lagos dei Marsi con il tempo di 34’13” e Aureli Fabrizio, M45 Atletica Lagos dei Marsi con il tempo di 38’00”.

article-avezzano

Piccoli runners crescono

Perchè quando sei piccolo non lo capisci, ma quando sei grande te ne rendi conto: lo sport è essenziale per dare i giusti valori alla crescita personale. Per questo è bello vedere nello sguardo pieno di orgoglio ed entusiasmo, la gratificazione per aver raggiunto il proprio obiettivo.

E’ il caso di Riccardo Aureli, piccolo ometto L.a.g.o.s. che si è aggiudicato uno dei due Diplomi MiniGrandPrix L.a.g.o.s. disputando la quarta gara ad Avezzano “Tutti in pista”.

Riccardo Aureli - Mini Grand Prix Lagos

Quest’ultimo appuntamento che segue i tre precedenti a Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi e Casali D’Aschi è stato organizzato dall’Atletica L.a.g.o.s. dei Marsi e la U.s.a. Sporting Club di Avezzano chiudendo la kermesse che ha visto molti ragazzi (fino ai 16 anni) cimentarsi nelle garette non competitive.

Molto gratificante la partecipazione (circa 60 ragazzi ogni gara) che fa ben sperare per il futuro.
Complimenti a tutti i ragazzi (anche piccolissimi 1-2 anni).

Al prossimo anno.

Blog su WordPress.com.

Su ↑