Si è disputato ieri il primo trail a Pescina (Aq) – tra cultura, natura e solidarietà organizzato dall’amico Alvise Di Salvatore dei Plus Ultra di Trasacco. Percorso suggestivo nella valle del Giovenco e sulla carta molto articolato in una giornata soleggiata e gradevole. Al blocco di partenza circa 160 atleti, per i 13,5 km del percorso. La prima fase della gara non molto veloce per il tracciato molto stretto ma dall’impatto naturalistico rilevante con attraversamento del fiume Giovenco; intorno al 6° chilometro si inizia a salire da 800 mt ai circa 1160 mt per circa 4 chilometri. Questo passaggio si rileverà cruciale per il tempo finale. Poi giù per la discesa fino a tornare ai 800 mt, costeggiando la tomba del poeta e scrittore Ignazio Silone fino alla piazza del paese dove era previsto l’arrivo.

Il miglior tempo neanche a dirlo è di Lamiri M. che chiude con 1h04’14”. Tre atleti L.a.g.o.s. erano impegnati nella competizione. Arrivano insieme Antonio B. e Valerio P. (nella foto) con il tempo di 1h40′ e lodevole impresa di Ermanno Z. che chiude con 2h39’57”.

article-pescina