La Pasqua è alle porte, e anche se il pranzo domenicale e la pasquetta di solito sono a base di carne, nelle settimane che la precedono soprattutto nei venerdì c’è abbondanza di pesce. Vi consigliamo quindi un’abbinata combo super fish menu da leccarsi i baffi composto da due portate: moscardini in rosso e polpettine di suro con patate confit.

Ingredienti per 2:

500 g di moscardini, 500 g di suro, 5 patate, 300 ml di passata di pomodoro, 30 g di pangrattato, 30 g di pecorino, 100 ml vino bianco secco, 1/2 bicchiere di aceto, rosmarino q.b., pepe q.b., sale q.b., olio evo q.b.

combo-fish-menu

Preparazione:

Pulire accuratamente i moscardini, tagliarli a pezzi di circa 2 cm. Portare a bollore in una casseruola l’acqua con il vino e l’aceto e lasciare cuocere per 20 minuti. Nel frattempo pulire i suri, lasciando solo i filetti. Pulire le patate, tagliarle a cubetti e lessarle per circa 15 minuti. Trasferirle in forno con olio, sale, pepe e rosmarino e cuocere a 120° per 30 minuti o fin quando non risulteranno tenere. Ridurre la polpa dei suri e amalgamarla con il pangrattato e il pecorino, sale e pepe. Formare delle polpette grandi come una noce. Cuocere in olio e mettere da parte. Scolare i moscardini e saltarli in padella antiaderente con olio e peperoncino: aggiustare di sale e pepe, aggiungere la passata di pomodoro e lasciar cuocere per altri 10 minuti. Tutti gli ingredienti sono pronti e possiamo impiattarli.

Il consiglio è di utilizzare la rimanenza del vino per fare un bel brindisi🙂 Enjoy, auguri di buona Pasqua e se volete a pasquetta mangiate degli ottimi Arrosticini Abruzzesi.