La zuppa nasconde nella sua preparazione e nella successiva degustazione un qualcosa di magico. In inverno la preferisco a qualsiasi altro piatto. Oggi la prepariamo con degli ingredienti di stagione con un connubio terra-mare insolito.

Ingredienti per 2:

250 g di ceci secchi, 500 g di vongole, 100 g di bietoline di stagione, 1 bicchiere vino bianco secco, olio e.v.o. q.b., sale q.b., timo q.b., peperoncino q.b., pepe q.b.

IMG_6218

Preparazione:

Due operazione da effettuare il giorno prima: mettere i ceci in acqua fredda per almeno 24 ore e immergere le vongole in acqua fredda salata per far rilasciare gli eventuali residui di sabbia. Prendere una pentola, mettere olio e peperoncino, lasciare soffriggere 1 minuto e inserire i ceci. Regolare di sale e pepe, aggiungere il timo. In una padella mettere olio e peperoncino, aggiungere le vongole e bagnare con il vino bianco. Lasciare andare fin quando tutte le vongole saranno aperte. Sgusciarle e metterle da parte. Filtrare il liquido con un colino a maglia stretta con aggiunta di carta (per evitare qualsiasi residuo). Aggiungere ai ceci le bietoline precedentemente tagliate e il succo di vongole. Lasciar cuocere altri 10 minuti e spegnere la fiamma.

Impiattare con delicatezza e gustare.

Annunci