Il fine settimana scorso è stato ricco di vitamine e ferro:

primo su tutti l’Ironman 70.3, orgoglio abruzzese, dato che gli organizzatori hanno deciso ormai dal 2011 di svolgerlo a Pescara. L’austriaco Paul Reitmayr vince l’IronMan 2015, in 4 h, 5 ‘ e 8 ” scavalcando Alberto Casadei, che ha chiuso in seconda posizione in 4 h, 6 ‘ e 38 ” e poi l’idolo di casa Jonathan Ciavattella che era primo al termine dei 90 chilometri in sella alla bicicletta.

Ma è stata anche giornata di Iron per il maratoneta di punta dell’Atletica Lagos. Infatti Panfili M. in Irlanda, nella contea di Galway, chiude con uno strepitoso 4h e 28’ i 50 Km del Portumna Forest Marathon.

Ricordiamo i prossimi appuntamenti che vedranno impegnati gli atleti ilovecasetta&lagos:

28/06 – Corri Marruvium – San Benedetto dei Marsi

05/07 – Il corri con l’Ape – Ortona dei Marsi

11/07 – Ecolonga 2015 – Pescasseroli

Panfili M. alla forest marathon

ilovecasetta @ ironman 70.3 pescara